Cous Cous con verdura

Per la cena della Belva, ho voluto dare un tocco etnico, così ho deciso di preparare un cous cous  unito a delle verdure stufate. Inutile dire che l’esperimento culinario è andato alla grande! Io ho usato le verdure che già avevo in frigo, ma è possibile spaziare in un sacco di alternative differenti.

Ingredienti:

50 gr di zucchine
20 gr di zucca
20 gr di carote
1 spicchietto di cipolla
3/4 cucchiai di cous cous precotto
brodo q.b

Procedimento:
Pulite le zucchine e la zucca, sbucciate le  carote e tagliate tutto a cubetti piccoli. Prendete una padella  e con un filo di olio fate stufare leggermente le verdure a fuoco basso per qualche minuto. Iniziate quindi a bagnarle con poco brodo alla volta e continuate in questo modo per una mezz’oretta circa, fino a quando le verdure saranno cotte (non devono navigare nel brodo e non devono essere secche ma devono rimanere umide, devono rimanere a cubetti e non si devono sfagliare).

Prendete poi un mestolo di brodo e unitelo alle verdure, mescolate e unite il cous cous, continuando a mescolare. Spegnete il fuoco e lasciate riposare un paio di minuti in modo che il cous cous assorba il brodo. Se necessario aggiungete del brodo. Aggiungere poco olio, mescolare e servire!

L’idea in più: Al couscous di verdure potete aggiungere dei piccoli pezzettini di carne di pollo, dei legumi che farete stufare assieme alle altre verdure (se già introdotti), oppure del pesce. Io ho optato per un’altra alternativa che alla Belva piace tanto, mantecare con della robiola, creando così un cous cous risottato!

Buon mini-appetito!

Taggato con: , ,
Pubblicato in Mamma in cucina, Ricette per lo svezzamento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>