Gli usi del bicarbonato nella cura della persona

Ecco un argomento che tocca soprattutto noi femminucce, la bellezza e la cura della persona. E anche qui il bicarbonato arriva in nostro aiuto per soluzioni veloci, efficaci e soprattutto economiche!

Per i piedi: Se dopo una giornata sempre in piedi vi trovate affaticati, basta aggiungere due cucchiai di bicarbonato in una bacinella colma di acqua tiepida, e per almeno 10-15 minuti tenete immerse le gambe: troverete sicuramente sollievo e vi sentirete rinfrescati. Per prevenire e curare le callosità, potete fare uno scrub nelle zone più secche del piede: restate con i piedi a mollo in una bacinella di acqua calda e bicarbonato per una decina di minuti, e poi passate un impasto composto da un cucchiaio di bicarbonato e poca acqua nelle zone da trattare.

Per la pulizia dei denti: una volta alla settimana (non di più perchè potreste rovinarvi lo smalto) aggiungete un po’ di bicarbonato al dentifricio sullo spazzolino, e spazzolate come per lavarli.

Vai di scrub!  Il bibarbonato può essere usato come esfoliante per viso e corpo. E’ facile: create un impasto cremoso di bicarbonato e acqua, e passatevelo sulle zone che vi interessano strofinando con cura. Eliminerete le cellule morte e il vostro incarnato riprenderà luminosità. Per la cura dei capelli invece aggiungete del bicarbonato allo shampoo che utilizzate normalmente, vedrete che morbidezza!

Deodorante col bicarbonato? Si può! 
Potete finalmente smettere di comprare il deodorante! Come fare per creare il vostro deodorante naturale ed economico? Bastano 100 grammi di bicarbonato in 1 litro di acqua da mescolare molto bene. Lasciate riposare il composto per mezza giornata, dopodichè il vostro deodorante sarà pronto! Per utilizzarlo riciclate una vecchia confezione di deodorante spray!

Taggato con:
Pubblicato in Rimedi in casa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>