Soggiornare nei B&B in Italia senza pagare? Con il baratto si può!

Sono un pò in anticipo, lo so…ma ho già iniziato a spulciare qualche sito internet alla ricerca di idee per le nostre vacanze estive. Dove andare? Ma soprattutto, quanto spendere?  La condizione economica poco rosea degli ultimi anni ha portato molte famiglie a rivedere il budget delle proprie vacanze (con l’arrivo del piccolo un po’ anche il nostro).

Ora però nel portale della Settimana del Baratto è possibile fare di necessità virtù. Questa iniziativa è partita dal sito bed-and-breakfast.it  ed è arrivata quest’anno alla quarta edizione che  si svolgerà dal 19 al 25 novembre 2012. Sarà quindi possibile barattare il soggiorno in cambio di beni o servizi  in uno degli oltre 300 strutture in tutta Italia che hanno aderito all’iniziativa.

Le strutture fanno le richieste più diverse: richiedono la potatura e delle piante del giardino o della manutenzione ordinaria, la realizzazione di un servizio fotografico o di una traduzione, cercano giochi in scatola, esperti di cake design per un mini corso…e tanto altro!

Io e mio marito abbiamo trovato una struttura molto bella in montagna che richiedeva un sito web e che in cambio offriva un soggiorno di una settimana. Abbiamo scritto, manifestando il nostro interesse per la cosa. Appena riceveremo una risposta vi faremo sapere!

Perchè non provare? Andate sul sito dell’inziativa e trovate la vostra vacanza fuoriporta senza pagare in denaro!

Pubblicato in Diario di Bordo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>